Coronavirus, Manconi (Ass. Nobilita): “PA sblocchi 115 mld vitali per sistema economico”

Gabriele Manconi, presidente dell'Associazione Nobilita

Roma, 31 marzo 2020. Secondo quanto riportato da uno studio della CGIA di Mestre, attualmente la Pubblica Amministrazione blocca 115 miliardi di euro tra debiti commerciali non ancora onorati con le imprese (52 miliardi) e la mancata apertura di tantissimi cantieri già programmati (62 miliardi).

Il presidente dell’Associazione Nobilita, Gabriele Manconi, ha espresso il suo pensiero al riguardo: “I 115 miliardi di euro bloccati dalla Pubblica Amministrazione sono un qualcosa di inaccettabile in una situazione come quella che stiamo vivendo. Se la PA sbloccasse questi fondi che peraltro sono quasi tutti già finanziati - ha continuato Manconi - per le imprese ci sarebbe un’importante iniezione di liquidità che, nel pieno della crisi dovuta al coronavirus, sarebbe vitale per tutto il sistema economico italiano”.

L’Associazione Nobilita si pone l’obiettivo di mettere in campo idee che possano creare occupazione e di avviare iniziative che avvicinino le aziende ai lavoratori cercando soluzioni concrete allo sviluppo di nuovi posti di lavoro.