Commercio, Manconi (Ass. Nobilita): “Serve cambio di passo per salvare artigiani e piccole attività”

Gabriele Manconi, presidente dell'Associazione Nobilita

Roma, 22 gennaio 2020. Secondo un’analisi della Cgia di Mestre, dal 2007 al 2018 si è verificato in Italia una diminuzione di 2,3 miliardi delle ore lavorate: si tratta di un calo del 5% che ha riguardato principalmente gli artigiani e i piccoli commercianti. In dieci anni le piccole attività costrette a chiudere i battenti sono state oltre 200mila.

Il presidente dell’Associazione Nobilita, Gabriele Manconi, ha espresso il suo pensiero al riguardo: “I dati sugli artigiani e i piccoli commercianti confermano una tendenza evidente ormai da anni, ovvero quella della progressiva chiusura delle serrande nelle nostre strade. Oltre alla crisi economica - ha continuato Manconi - ad aggravare questa situazione è stata senza dubbio l’espansione dei giganti del web, che rappresentano una concorrenza sempre più sleale nei confronti di chi deve affrontare ogni giorno burocrazia e una pressione fiscale tra le più alte d’Europa. Serve un cambio di passo per salvare un settore che rischia di cambiare per sempre se non di scomparire del tutto”.

L’Associazione Nobilita si pone l’obiettivo di mettere in campo idee che possano creare occupazione e di avviare iniziative che avvicinino le aziende ai lavoratori cercando soluzioni concrete allo sviluppo di nuovi posti di lavoro.