Commercio, Manconi (Ass. Nobilita): “Dati su diminuzione vendite campanello d’allarme serio”

Roma, 7 novembre 2018. Secondo quanto riportato dall'Istat nella nota mensile sull'andamento dell'economia italiana ad ottobre l'indicatore anticipatore ha evidenziato un'ulteriore flessione, segnalando la persistenza di una fase di debolezza del ciclo economico. Inoltre le vendite al dettaglio sono diminuite, rispetto al mese precedente, dello 0,8% in valore e dello 0,7% in volume.

Il presidente dell’Associazione Nobilita, Gabriele Manconi, ha espresso la sua preoccupazione al riguardo: “I dati diffusi dall’Istat non possono che essere considerati molto significativi. In particolare - ha continuato Manconi - le statistiche relative alla diminuzione dei consumi e delle vendite al dettaglio devono rappresentare un campanello d’allarme serio per chi ci governa: se non si tutelano i commercianti questo Paese non si riprenderà mai. In tal senso sono urgenti nuove norme che li aiutino a combattere la spesso sleale concorrenza del commercio online”.

L’Associazione Nobilita si pone l’obiettivo di mettere in campo idee che possano creare occupazione e di avviare iniziative che avvicinino le aziende ai lavoratori cercando soluzioni concrete allo sviluppo di nuovi posti di lavoro.